L’infuso che cura l’insonnia

Il mandarino è un frutto di stagione dalle meravigliose proprietà.

È ricco di antiossidanti e di vitamina C ed è persino in grado di contrastare gli effetti tossici della nicotina. Una miniera di salute insomma.

mat="auto">

Ma non solo: anche la sua buccia può riservarci delle sorprese. Se usata per preparare un infuso può essere utile per conciliare il sonno, come spiega Riza.it:

“In infuso cura l’insonnia
Le scorze essiccate provenienti da mandarini non trattati chimicamente si possono usare per preparare tisane super vitaminiche. Basterà lasciare in infusione in acqua bollente la scorza di un mandarino biologico per 10 minuti e poi bere prima di andare a dormire. Questo infuso di scorze di mandarino ci ricarica di micronutrienti e concilia il sonno.”