7 motivi per cui la dieta mediterranea è l’alimentazione del futuro

La dieta mediterranea è uno stile alimentare tra i più salutari del mondo.

Le abitudini alimentari dei Paesi europei del bacino mediterraneo come Italia, Grecia, Spagna e Marocco è incentrata su alcuni alimenti ricavati da cereali, ulivo, vite, frutta e ortaggi.

L’importanza di questa dieta è stata sottolineata dopo diversi studi e finalmente dagli anni novanta è diventata per molti paesi che non si affacciano nel mediterraneo un vero e proprio stile di vita, fino ad arrivare al continente americano.

Repubblica.it ci spiega perché la dieta mediterranea è sempre più seguita tanto da essere definita “la dieta del futuro”.

1. Semplice

I suoi ingredienti sono prodotti semplici, naturali e sani. Spiccano verdura, frutta di stagione, cereali, pesce, olio di oliva, meglio se extravergine, vino in quantità moderate, legumi freschi e secchi. Porzioni moderate-scarse di carne e grassi animali.

2. Democratica

Gli alimenti della dieta mediterranea sono semplici e poveri, accessibili a tutti.

3. Conviviale

L’interazione sociale è al primo posto.
Condividere i pasti in famiglia o con gli amici ha effetti benefici sulla nostra salute.

4. Sana e benefica per l’individuo

Secondo alcuni studi pubblicati sul British Medical Journal seguire la dieta mediterranea ridurrebbe l’incidenza o la mortalità per malattie cardiovascolari, tumori e l’insorgere di patologie come il morbo di Alzheimer e la sindrome di Parkinson

5. Sostenibile e amica dell’ambiente

La suddetta dieta segue la stagionalità. Consumare frutta e verdura di stagione, ridurre le coltivazioni in serra, ridurre i costi di trasporto da paesi lontani sembra quasi impossibile, ma la dieta mediterranea è tutto questo.
Il consumo degli alimenti segu

e i ritmi della natura.

6. Incoraggia l’incontro tra i popoli

La dieta mediterranea unisce carnivori, pescetariani, vegetariani, vegani e crudisti, ma non solo. Il mar Mediterraneo semplifica gli scambi e accomuna popoli come italiani, greci, marocchini e spagnoli, grazie a ingredienti e sapori simili.

7. Stile di vita

Il regime mediterraneo è un vero e proprio stile di vita.
Conta tre pasti principali, colazione, pranzo e cena, più due spuntini da consumare rispettivamente a metà mattina e metà pomeriggio. I pasti ci aiutano nell’interazione sociale diventando un vero e proprio punto di incontro e di riunione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *