5 meravigliosi benefici delle patate dolci

I benefici delle patate dolci non sono conosciuti da tutti, purtroppo.

Nelle nostre cucine sono praticamente inesistenti; un vero peccato data la loro concentrazione di sostanze benefiche contenute, nonché ottimo alimento contro influenza e raffreddore e per chi è a dieta.

I nutrizionisti consigliano vivamente di consumare questo alimento e L’associazione americana Center of Science in the Public in una classifica riguardante i vegetali con maggior importanza per la nostra salute hanno messo proprio la patata dolce come primo alimento.

Scopriamo insieme il perché.

1. Fanno bene al cuore

le patate dolci contengono antiossidanti, vitamine, minerali e fibre. Ottima combinazione per proteggere cuore e arterie.
Questo alimento è anche privo di grassi saturi e di colesterolo. Ma non è finita qui! La presenza di fibre ci aiuta a controllare la glicemia.

2. Ottima fonte di vitamina D

grazie all’elevata presenza di vitamina D questo alimento è un vero alleato di salute per ossa,cuore, pelle, denti; rafforza il sistema immunitario e aumenta l’energia importante per affrontare la giornata.

3. Concentrato di vitamina A e C

se consumiamo una patata dolce media siamo sicuri di aver assimilato 4 volte l’apporto giornaliero raccomandato di vitamina A .

> la vitamina A è importante per la salute di ossa, vista e aumenta le difese immunitarie.
La vitamina C contenuta è importante come integratore di ferro e aiuta a combattere le infezioni.

4. Basso indice glicemico

86 Kcal per 100 grammi. Le patate dolci sono consigliate per chi soffre di diabete.

5. Ricche di potassio

Grazie alla presenza di potassio, le patate dolci occupano un ruolo fondamentale per regolare il battito cardiaco e i segnali nervosi nel nostro corpo. Non è finita qui! Infatti riduce possibili gonfiori e migliora le funzioni renali.
La patata dolce batte di gran lunga la banana per quantità di potassio contenuta.