Di diabete si guarisce definitivamente con questa terapia d’urto

Molti si chiedono se di diabete si guarisce definitivamente.

La risposta è sì, e per farlo si può ricorrere ad una terapia d’urto che si riassume in tre parole: dieta, sport e medicine.

Se la terapia ha successo il paziente guarisce: la malattia va in remissione completa e si può smettere di assumere farmaci. È importante, però, mantenere stili di vita sani.

A sostenerlo è una ricerca pubblicata sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism e coordinata da Natalia McInnes, della McMaster University a Hamilton, Canada.

L’ANSA riporta la notizia: “Il diabete si può guarire definitivamente con una terapia d’urto basata su cambiamenti di stile di vita, un regime ben definito di attività fisica e dieta unitamente a farmaci per bocca e insulina da assumere la sera per 8-16 settimane. Dopo questa cura d’urto la malattia va in remissione completa e il paziente può smettere di prendere farmaci, pur dovendo continuare a mantenere stili di vita irreprensibili”, si legge sul sito dell’agenzia.

Di diabete si guarisce definitivamente? I risultati della terapia d’urto canadese sono incoraggianti

L’ANSA spiega come si è svolta la ricerca e i risultati ottenuti dall’equipe canadese:

“Gli esperti hanno provato la loro terapia d’urto su oltre 80 pazienti diabetici dividendoli in due gruppi, il primo che doveva seguirla per otto, il secondo per 16 settimane. Alla fine di questo periodo il 40% dei soggetti coinvolti ha potuto sospendere completamente i farmaci dimostrando a tutti i test oggi in uso clinico di non avere più il diabete. L’assenza di malattia perdura per parecchi mesi dalla conclusione della terapia. Si tratta di una strada promettente, che potrebbe davvero cambiare il volto di una malattia cronica che colpisce sempre più persone e sempre più in giovane età nel mondo”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *