Il metodo naturale per pulire le orecchie al cane

Prendersi cura del proprio animale domestico non è solo fargli il bagno in modo che profumi di pulito.

La pulizia del corpo del nostro amico a quattro zampe è fondamentale: dalle orecchie ai denti, niente è superfluo e da tralasciare e una corretta igiene ci aiuterà a mantenerlo in salute.

Se non sapete come pulire le orecchie al vostro cane nessun problema! C’è un rimedio naturale che può fare al caso vostro.

Come riporta il sito Addestramentocaniblog.it un primo metodo è quello di creare una soluzione a base di acqua, aceto ed alcool in parti uguali. Ecco il procedimento:

“Di questa deve essere poi imbevuto un pezzo di cotone per passarlo dentro le orecchie oppure più comodamente spruzzarla nelle orecchie del cane. Procedere con il solito massaggio, per rimuovere il liquido in eccesso.”

Facile, no?

Come saprete acqua e aceto è un soluzione naturale che può essere utilizzata frequentemente anche per pulizia quotidiana del nostro cucciolo. Vi consigliamo di provare! Noterete subito molti vantaggi tra cui un pelo più lucido e profumato”.

E ancora:

“Altra soluzione fai da te per le orecchie del nostro piccolo amico può essere quella composta da alcool, aceto e glicerina. Si procede come nel caso precedente.”

Cosa ne pensate? Ora non resta che provare.

ATTENZIONE: non tutti i nostri amici a quattro zampe sono uguali. Consigliamo, quindi, di consultare il proprio medico veterinario per una valutazione professionale del caso specifico prima di effettuare il trattamento proposto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *