Come preparare lo spray al sale per avere un effetto ‘beach waves’

Addio spazzola e phon. La moda del momento sono i capeli ad effetto ‘beach waves’, che si possono ottenere andando dal parrucchiere e facendosi fare una permanente.

In alternativa c’è un modo più economico e fai da te: potete usare uno spray al sale. Di seguito gli ingredienti per prepararlo:

– un contenitore vuoto con erogatore, in cui inserirai tutti gli ingredienti
– 100 ml di acqua
– 2 cucchiaini di sale inglese (o solfato di magnesio) che dà un effetto volumizzante e secca molto meno i capelli rispetto al sale normale
– 1 cucchiaino di gel di Aloe Vera
– 1 cucchiaino di Olio di Jojoba
– se desideri profumare il tuo spray aggiungi qualche goccia di olio essenziale di bergamotto o lavanda

Spray al sale, il procedimento

Ce lo spiega Lolla Spano su Glamour:

Unisci e mescola gli ingredienti nel contenitore, agita bene e spruzza sui capelli umidi. Lasciali asciugare all’aria oppure utilizza un diffusore per aumentare ulteriormente il volume e far sì che si formino delle onde disordinate, il tipico effetto regalato da una giornata in spiaggia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *