Troppo zucchero manda in tilt il cervello

Troppo zucchero fa male al cervello e rischia di comprometterne alcune funzioni. Lo hanno scoperto i ricercatori della Facoltà di medicina e chirurgia dell’Università Cattolica di Roma nella primavera scorsa. E’ bene però riportare l’articolo perché non tutti ne sono consapevoli: “in presenza di concentrazioni elevate di zucchero (simili a quelle che possono verificarsi in caso di diabete) non riescono più a riprodursi le staminali del cervello, fondamentali per i processi di apprendimento e memoria, nonché per la riparazione dei danni cerebrali. Non si garantisce più, dunque, il necessario ricambio di neuroni nell’ippocampo, centro nevralgico della formazione dei ricordi,” si legge su Adnkronos.

One comment

  1. Lo zucchero è dannoso se il glucosio non viene metabolizzato; ma questo avviene in tutte le cellule dell’ organismo umano. Viceversa il glucosio resta il vero carburante per tutte le cellule. In tutti i casi un buon apporto di vitamina D scongiura qualsiasi effetto collaterale legato ad un accumulo di glucosio, compreso il diabete.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *