Il fico d’india prima dei pasti fa dimagrire: ecco come assumerlo

Il fico d’india è un frutto straordinario, non solo per il suo sapore delizioso, ma anche perché fa dimagrire.

La niacina, vitamina B3 di cui questo alimento è ricco, ci spiega Riza, “rallenta la trasformazione degli zuccheri ingeriti in glicogeno e quindi in grasso che si deposita nei famosi punti critici: pancia, fianchi e glutei”. I fichi d’india, per di più, controllano l’appetito e contrastano la stitichezza.

Il fico d’India fa dimagrire: come e quando assumerlo

Riza ci spiega anche quando assumerlo: “Assunto mezz’ora prima dei pasti controlla l’appetito e permette di assimilare meno zuccheri e grassi”.

E come: “Puoi assumere il fico d’India in capsule o compresse (2 compresse o capsule prima di pranzo e cena). In commercio trovi anche lo sciroppo o succo.”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *