Le fibre vegetali sono una bomba dimagrante: così ci fanno perdere peso

Le fibre vegetali hanno uno straordinario potere dimagrante. E il motivo è semplice: ci fanno sentire sazi perché quando le ingeriamo si sciolgono nei liquidi, e di conseguenza aumenta il loro volume. Ma il peso, non preoccupatevi, rimane lo stesso. O, anzi, può diminuire se le assumiamo con regolarità: l’aumento del volume fa passare la fame e ci porta ad assumere meno calorie.

I benefici delle fibre solubili, che si trovano in frutta e verdura, in alcuni tipi di legumi e nei fiocchi d’avena, non finiscono qui. Le fibre infatti gonfiano il contenuto dell’intestino, con almeno tre conseguenze positive per il nostro organismo. Ce ne parla Riza.it.

Con le fibre vegetali l’intestino è regolare: 3 motivi per mangiarne di più

I benefici che il consumo regolare di fibre portano al nostro corpo sono almeno tre. Vediamoli di seguito:

1. La prevenzione della stipsi

2. Una più rapida eliminazione delle tossine

3. Un ridotto assorbimento di grassi e zuccheri, che aiuta a contrastare colesterolo e diabete. A tutto vantaggio della linea!

I 10 alimenti più ricchi di fibre

Di seguito riportiamo alcuni dei cibi che contengono più fibre di seguito:

1. Mais
2. Lamponi
3. Castagne
4. Mele cotogne
5. Carciofi
6. Fagioli
7. Carote
8. Mandorle
9. Avena
10. Avocado

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *