Le patatine fritte di Mc Donald’s: ecco gli ingredienti

A casa le patatine fritte le prepariamo con tre ingredienti: olio, patate e sale a piacere. Non da McDonald’s, dove si usano molti più ingredienti, 14 in totale. In Europa, però, è diverso: gli ingredienti sono 7.

Il processo di produzione lo ha svelato l’azienda stessa in un video pubblicato lo scorso anno (e poi sparito) sul proprio canale Youtube. Per friggere le patate, leggiamo sul Corriere della Sera, gli oli sono due: colza e girasole, ai quali viene aggiunto l’E 900, un antischiumante,

E poi si aggiunge destrosio, difosfato disodico (stabilizzante che consente alle patatine di rimanere gialle) e sale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *