Banane e pressione alta: il potassio aiuta a ridurla. Questo e altri 4 benefici

Zero sodio, zero colesterolo. Solo una miniera di vitamine, carboidrati, proteine e fibre. Le banane sono un frutto meraviglioso che è, per di più, un rimedio naturale contro la pressione alta. L’ingrediente segreto è un minerale di cui il nostro corpo non può fare a meno: il potassio, uno scudo naturale contro varie malattie. Il consumo elevato di questo minerale è associato ad una riduzione del 20% del rischio di morire per una qualsiasi causa. Non fatelo mai mancare nella vostra dieta.

Mangiando una banana di dimensioni medie (del peso di circa 125 grammi) assumiamo 30 grammi di carboidrati, 1 grammo di proteine, 3 grammi di fibra alimentare e solo 110 calorie.

Ma non solo. Perché le banane portano tanti benefici all’organismo. Vediamo i 5 più importanti.

Banane e pressione alta: il potassio aiuta a ridurla. Questo e altri 4 benefici

1. Abbassano la pressione

Le banane sono, insieme a prugne, uva secca e pomodori, tra i cibi ideali per abbassare la pressione in modo naturale.

2. Aiutano nella cura del diabete

Riporta il Il Sole 24 Ore che “le fibre della banana aiutano anche i diabetici. In particolare, grazie alla loro presenza le banane riducono la glicemia in caso di diabete di tipo 1 e migliorano i livelli di zuccheri, lipidi e insulina in chi ha a che fare con il diabete di tipo 2. Infine, la presenza dell’amminoacido triptofano fa sì che le banane proteggano la memoria e aiutino a migliorare l’umore”.

3. Prevengono il cancro

“Sempre in tenera età, la vitamina C delle banane aiuta a ridurre il rischio di leucemia, mentre la lotta contro la comparsa del cancro al colon retto passa attraverso le fibre”, scrive Il Sole 24 Ore.

4. Sono un aiuto contro la depressione

Secondo uno studio pubblicato sul Journal of Neuroscience Letters, la vitamina B che contengono aiuta a calmare il sistema nervoso, il triptofano aiuta l’umore e il potassio potenzia l’intelligenza. Il buon umore è favorito dalla grande quantità di vitamine B che contengono le banane(tiamina, riboflavina, niacina, piridossina e acido folico aiutano a calmare il sistema nervoso) e dalla presenza del triptofano, la cui conversione in serotonina, il cosiddetto “ormone della felicità”, provoca sensazioni generali di benessere.

5. Rimedio naturale alle scottature

E anche la buccia della banana fa la sua parte, come ci spiega Greenme “anche le parti di scarto della frutta possono risultare utili per alleviare i fastidi causati dalle piccole scottature. Provate allora ad applicare un pezzetto di buccia di banana, dalla parte interna, sulla zona da trattare”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *