Combattere gonfiore addominale: come stare meglio in 5 mosse

Se vuoi sapere come combattere il gonfiore addominale sei capitato nel posto giusto.

Abbiamo fatto un po’ di ricerca in rete e trovato i consigli della dottoressa Beatrice Salvioli, consultant presso l’Unità Operativa di Gastroenterologia dell’Istituto Humanitas di Rozzano.

Anzitutto bisogna stare attenti ai tipi di pane e pasta e ad alcuni ortaggi che mangiamo: gli zuccheri raffinati che si trovano in pasta, pane e farine bianche provocan flatulenza. E il discorso è valido anche per lievito, birra, patate e topinambur.

Un altro problema, fa notare, la dott.ssa Salvioli sono le fibre: alcuni vegetali invece che favorire il movimento intestinale causano gonfiore e stipsi. Cosa fare quindi? Meglio consumare verdure a foglia piccola, che fermentano meno.

E poi c’è la questione latticini: più si invecchia, meno dobbiamo mangiarne: “Con l’età la maggior parte di noi non riesce più digerire il lattosio, lo zucchero presente nel latte e i suoi derivati. Accade perché si perde un particolare enzima, la lattasi, che si trova nella parete del piccolo intestino, il cui compito è quello di digerire il lattosio. Risultato: lo zucchero non assimilato, fermenta. Da qui il gonfiore addominale. Per evitare il fenomeno, bisogna dire addio o limitare il latte e i formaggi freschi, come la ricotta, il mascarpone e ripiegare su quello ad alta digeribilità o anche sul latte di riso, di soia, d’avena e sui formaggi stagionati,” spiega la gastroenterologa.

Altro consiglio è evitare la frutta dopo i pasti: “L’abitudine si tramanda e il pasto finisce con la frutta. «Un errore che bisognerebbe evitare, soprattutto chi soffre di gonfiore addominale. Alla base c’è sempre il processo di fermentazione. Dopo i sessant’anni, poi, tantissime persone hanno i diverticoli: piccole tasche che si formano nella parte finale dell’intestino, dove si può accumulare dell’aria» prosegue l’esperta”.

Quali cibi mangiare invece? Zenzero e finocchio sono alleati dell’instestino e possono aiutarci a combattere il gonfiore addominale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *