Burrocacao, evitatelo se contiene questi 4 ingredienti

Il burrocacao è utilissimo per idratare le labbra, però molti prodotti contengono sostanze che possono danneggiare la pelle. In un interessante articolo Altroconsumo ha elencato gli ingredienti che sarebbe meglio evitare. Li riportiamo di seguito:

1. Oli minerali

Ingredienti (peraltro diffusissimi) di origine petrolchimica, chiamati anche genericamente oli minerali: paraffinum liquidum, paraffin, cera microcristallina, petrolatum. Se usati nei comuni cosmetici e a termine di legge, ovvero a un grado di purezza che li rende privi di residui pericolosi, non danno problemi. Ultimamente però sono stati sollevati dei dubbi riguardo alla loro “purezza”, dunque in attesa di ulteriori approfondimenti, meglio evitarli nei burrocacao visto che parte del prodotto applicato viene ingerita.

2. Ethylhexyl methoxicinnamate

Molto diffuso è l’ethylhexyl methoxicinnamate, un filtro solare sconsigliabile perché può interferire con il nostro sistema ormonale (più di un quarto dei burrocacao da noi esaminati lo contengono).

3. Propylparaben

Un conservante che può interferire con il nostro sistema endocrino e per questo non si dovrebbe usare nei prodotti che non si risciacquano e restano quindi a lungo a contatto con la pelle, a maggior ragione in prodotti che sono a rischio di ingestione.

4. Profumi, aromi e fragranze

Rendono il prodotto più piacevole, ma sono a rischio di scatenare reazioni allergiche. In particolare sarebbero da evitare nei prodotti da destinare ai bambini. Linalool, limonene, geraniol, citronellol sono solo alcuni degli allergeni dichiarati, che è per legge obbligatorio indicare in etichetta.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *