Tumore al seno: le più colpite sono le donne sotto i 50 anni

Il tumore al seno è quello più diffuso tra le donne di ogni fascia d’età, ma le più colpite sono le donne sotto i 50 anni. La Lilt, la Lega italiana per la lotta contro il tumore, ha lanciato l’allarme in occasione del lancio della campagna informativa “Lilt for women – Campagna nastro rosa” che si svolgerà nel mese di ottobre. Riporta l’agenzia AGI:

“Il 30% di tutti i tumori al seno diagnosticati alle donne in Italia riguarda le under 50. Lo sottolinea la Lega italiana per la lotta contro i tumori (Lilt) in occasione della presentazione della 24esima edizione della campagna di prevenzione dei tumori delle donne, organizzata dalla stessa Lilt e patrocinata dalla Presidenza del Consiglio e dal Ministero della Salute. Ricordando che il programma di screening, previsto dal sistema sanitario nazionale, e’ riservato alle donne di eta’ compresa tra i 50 e i 69 anni, la Lilt aggiunge che “si stima che in Italia, nel 2016, saranno oltre 50 mila i nuovi casi di cancro alla mammella”. Inoltre, “nelle sole regioni del sud Italia, quali Puglia e Basilicata, si potranno verificare piu’ di 5.000 nuovi casi di cancro al seno”.

La prevenzione è fondamentale. Per informarti leggi quali sono i 6 sintomi del tumore al seno, quali cibi possono aiutarti a prevenirlo e quali, al contrario, lo favoriscono.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *