Sanità, stangata sugli italiani: piccoli interventi chirurgici che erano gratuiti ora saranno a pagamento

Arrivano nuovi ticket sanitari per gli italiani.

Diverse prestazioni di piccola chirurgia che fino a oggi sono state gratuite, come l’intervento per la cataratta e quello per il tunnel carpale, diventano a pagamento. Lo ha fatto sapere la Cgil, il cui responsabile alle Politiche della Salute Stefano Cecconi ha detto:

“Sono in arrivo nuovi ticket e questo anche perchè, con i nuovi Lea, varie prestazioni chirurgiche finora effettuate in Day Surgery, e quindi gratuitamente, saranno trasferite in regime di prestazione ambulatoriale che implica il pagamento del ticket”.

Le prestazioni sono in totale 24 e vanno dalla cataratta al tunnel carpale, dall’ernia al dito a martello, ed includono pure l’impianto e la ricostruzione del cristallino, interventi di artroscopia ed artroplastica.

Il provvedimento, se passerà l’iter parlamentare e il premier Matteo Renzi vi apporrà la sua firma, sarà operativo presumibilmente dal prossimo anno. E colpirà soprattutto gli anziani.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *