11 motivi per mangiare sedano

Dovremmo mangiare sedano tutti i giorni.

Soprattutto ora: come spiega Riza.it, questo ortaggio è ideale alla dieta di settembre perché ricco di vitamine A, B e C e sali minerali che rigenerano il fisico danneggiato dallo stress post-vacanze.

E il sedano porta anche altri benefici all’organismo. è un alimento leggero, in grado di contrastare i grassi, specie quelli cattivi, e combattere la ritenzione idrica. Questo cibo meraviglioso, inoltrem è povero di calorie e ricco d’acqua.

Pier Luigi Rossi, professore di Nutrizione Clinica all’Università Bologna, afferma che per conservarne inalterate le caratteristiche di sapore e le proprietà vitaminiche è sempre preferibile cuocere il sedano a vapore o stufato. Ma, in virtù delle sue note proprietà digestive, sarebbe consigliabile mangiare un sedano crudo prima dei pasti o aggiungerlo in abbondanza a insalate e pinzimonio, se consumato fresco, oppure essere utilizzato come ingrediente per preparare minestre, zuppe e saporite pietanze”

11 motivi per mangiare sedano

Vediamo quali sono i benefici che il sedano porta all’organismo.

1. Le sue fibre aiutano a ridurre trigliceridi e colesterolo

2. Ha capacità digestive e di assorbimento dei gas

3. È adatto nel trattamento di molti casi di ipertensione

4. Consumato crudo contrasta la ritenzione idrica

5. Riduce il rischio di Alzheimer

6. È un prezioso alleato contro le infiammazioni

7. Stimola l’attività delle ghiandole surrenali e sessuali

8. Tonifica il sistema nervoso

9. Migliora la digestione

10. Grazie ai minerali come iodio, potassio e calcio che contiene svolge un’azione rimineralizzante e rinforzante

11. I nitrati contenuti nel sedano aiutano a depurare il sangue

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *