Effetti della papaya: super frutto contro gastriti e cali energetici


Gli effetti della papaya possono essere miracolosi per chi deve fare i conti con problemi come gastrite o cali energetici.

Dei poteri guaritivi di questo frutto ne era convinto anche il medico personale del Mahatma Gandhi, David Chowry Muther. Secondo il dottor Muther una dieta che include la papaya è in grado di risolvere i problemi digestivi e gastrite.

E questo cibo, originario dell’America Centrali, ha anche altre virtù: la papaina che contiene favorisce la digestione delle proteine, è un efficace antinfiammatorio e mantiene pelle e occhi giovani. La papaya, per di più, è ricca di vitamina A e C, di minerali, e rappresenta un ottimo rimedio naturale contro la buccia d’arancia.

Riza ci spiega come usare la papaya:

Procurati in farmacia o in erboristeria la papaia fermentata in polvere e prendine una bustina al giorno a digiuno per un mese, facendola sciogliere sotto la lingua. La bocca deve essere ben pulita e non devi aver consumato prima dell’assunzione caffè, alcol, nicotina o prodotti a base di menta“.

E ci offre informazioni ulteriori sulle proprietà di questo frutto:

È antiossidante: la papaia riduce l’effetto dannoso dei radicali liberi.

È digestiva: svolge una funzione simile a quella dei succhi gastrici, e previene l’acidità.

È ricostituente: grazie al contenuto di ferro e fosforo, la papaia alza i livelli energetici“.

Gli effetti della papaya: cibo contro le malattie

La Stampa riporta i risultati di uno studio recente:

La papaya a quanto pare non è solo un frutto delizioso da gustare, ma possiede spiccate proprietà benefiche per la salute.

E’ quanto suggerito da uno studio del BS, Agriculture and Agribusiness Department dell’Università di Karachi, in Pakistan.

Lo studio, condotto principalmente da KU – Mariam Naseem e Muhammad Kamran Nasir, si è focalizzato sui semi di papaya che sono considerati ricchi di flavonoidi e polifenoli – note sostanze antiossidanti – che, tra l’altro, proteggono dalle infezioni batteriche.

Le sostanze contenute nella papaya, spiegano gli autori al Pakistan Daily Times, prevengono le disfunzioni renali e possono liberare l’intestino dai germi. Per esempio, i ricercatori, riportano come in Nigeria sia stato possibile liberare il 76,7 per cento dei bambini da vermi e batteri nocivi intestinali“.


Forse può interessarti questo video: I 10 sintomi della gastrite

Seguici su Facebook

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *