3 uova al giorno per #Vivere100Anni


3 uova al giorno non fanno male alla salute, anzi, potrebbe essere proprio questa la ricetta della longevità.

Emma Morano, 116 anni compiuti lo scorso novembre, è la donna più vecchia d’Italia e d’Europa. Il suo segreto, oltre ai geni e all’aria pulita che respira nella sua città natale, Verbania, pare essere l’alimentazione.

Emma mangia uova ogni giorno, e di recente ha aumentato la dose da 2 a 3 uova al giorno. E gli altri cibi che l’adorabile nonnina ha incluso nella sua dieta sono: carne, pastina e banane.

3 uova al giorno fanno bene? Il parere dell’esperto

Intervistato dalla rivista Starbene, il dottor Luca Speciani, medico e alimentarista, ha espresso la sua opinione in merito al consumo di uova e ai presunti danni che provocherebbe all’organismo: “Dobbiamo smetterla di demonizzare le uova,” ha detto. E ha aggiunto: “Quest’alimento ha valore biologico 100, non si capisce perché se ne debba fare a meno. L’uovo è la miglior fonte di proteine disponibile. Rispetto ad altre, come i salumi e gli insaccati (per i conservanti) o certi formaggi (per il sale), fa meno danni. Basta comprarle biologiche”

3 uova al giorno contro il colesterolo?

E, secondo un recente studio, le uova, invece che aumentare il colesterolo, lo abbasserebbero, spiega Speciani:

Ci hanno abituato a pensare che le uova aumentino il colesterolo. Ma numerosi studi, tra cui uno molto importante della Mahidol University di Bangkok (Tailandia), ha rivelato che chi consumava 3 uova al giorno per 3 mesi di fila non aveva avuto alcun effetto sui valori di colesterolo totale. Anzi, addirittura si è alzato quello buono (HDL) e si è abbassato quello cattivo (LDL). E altre ricerche ancora mostrano che mangiando fino a un massimo di 3 uova al giorno si può ridurre l’obesità

E allora, a meno che non abbiate fatto la scelta vegana, ogni tanto mangiate qualche uovo biologico. Di certo non vi farà male.


Forse può interessarti questo video: 5 esercizi che puoi fare dovunque

Seguici su Facebook

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *