Le farine utili per la nostra bellezza

Le farine non solo sono fondamentali in cucina, ma possono essere utili per la nostra bellezza.

Da esse si possono creare maschere per pelle e capelli, creme e scrub.

Vediamo ora in dettaglio tre tipi di farina alleati di bellezza.

Le farine utili per la nostra bellezza

Leggiamo su TgCom:

1. Farina di riso

La farina di riso viene utilizzata per la preparazione di besciamelle ma anche per dolci e biscotti gluten-free.
Molti non sanno che la farina di riso veniva e viene tutt’oggi utilizzata dalle tradizionali artiste e intrattenitrici giapponesi: le famose geishe. Esse usando questa farina preparano una cipria naturale per illuminare il viso.

2. Farina di mais

La farina di mais viene utilizzata per al preparazione della polenta, ma è conosciuta anche per creare un’impanatura croccante. Come la farina di riso è adatta per chi ha problemi di celiachia, è ricca di carotenoidi, vitamina A, E e PP, calcio, potassio, magnesio, fosforo, ferro, rame, selenio e zinco.
la farina di mais, in cosmesi, è un ingrediente perfetto per la preparazione di scrub e pilling grazie alla sua azione antiossidante.

3. Farina di frumento

La farina di frumento è conosciuta per il suo valore nutritivo molto alto e per una quantità di fibre maggiore che nelle altre farine. è utilizzata per la preparazione di dolci, pane e pasta Vi consigliamo di aggiungi un cucchiaio di farina in un vasetto di yogurt per creare una maschera viso ottima per pelli secche e arrossate.

Consigli di bellezza

Per creare uno scrub dolce e naturale versare una ciotola tre cucchiai di yogurt, della farina di riso, cocco grattugiato e fiocchi d’avena frullati. Mescola e aggiungi del miele. Crea un impasto non troppo liquido e spalmalo sul viso, utilizzandolo come i soliti scrub.
I fiocchi d’avena frullati se impiegati per maschere fai da te viso e corpo danno un azione illuminante della vostra pelle.
Per un massaggio dalle proprietà antinfiammatorie e lenitive, invece, basta riempire un sacchettino di organza o tulle con una manciata di farina di riso e avena, aggiungervi delle goccia di olio vegetale a piacere e strofinare dalle caviglie al collo.”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *