Pancia gonfia e crampi? Potrebbe essere il nichel

Soffri di pancia gonfia e crampi? Potrebbe essere allergia al nickel.

Circa un italiano su 5 è allergico a questo metallo, che è presente in molti alimenti che mangiamo tutti i giorni.

Tra i sintomi dell’allergia troviamo, oltre a rossore e prurito, anche, per l’appunto, pancia gonfia e crampi. Dolori particolarmente fastidiosi che possiamo prevenire evitando i cibi che contengono più nichel, come suggerisce il Corriere della Sera.

Sotto riportiamo una lista di alimenti che contengono più nichel:

Verdura:

Asparagi
Spinaci
Broccoli
Pomodori
Funghi
Cipolle
Spinaci
Lattuga
Cavolo
Cavolfiore
Carciofi
Mais
Crauti
 
Legumi:

Fagioli
Piselli
Lenticchie
 
Carne:

Fegato
Prosciutto cotto
 
Pesce:

Aringhe
Acciughe
Merluzzo
Pesce azzurro
Sogliola
Sardine
Sgombro
Baccalà
Nasello
 
Molluschi e crostacei:

Ostriche
Gamberi
Granchio
Scampi
Calamari
Cozze
Polpo
Totani
Vongole
Lumache
Seppie
 
Latticini:

Yogurt di soia
Tofu
 
Aromi:

Alloro
Basilico
Origano
Prezzemolo
Ginepro
Cumino
Cannella
Sesamo
Menta
Noce moscata
 
Condimenti e lieviti:

Margarina
Concentrato di pomodoro
Ketchup
Olio di semi
Senape
Salsa di soya
Lievito di birra
 
Frutta:

Pere
Prugne
Frutti di bosco (more, mirtilli, lamponi)
Uva passa
Ananas
Frutta secca (mandorle, noci, arachidi, anacardi, nocciole, pistacchi, pinoli)
Datteri
Cocco
Melone
Amarene
Nespole
 
Bevande:

Caffè
Caffè d’orzo
Tè nero
Tè verde
Camomilla
Birra
Liquori
Bibite gasate
 
Dolci/Dolciumi:

Cacao
Cioccolata
Liquirizia
Barrette ai cereali
 
Cereali e Farinacei:

Polenta
Farine integrali
Avena
Crusca
Mais
Farro
Malto
Orzo
Soia
Grano saraceno
Farina O
Corn Flakes

Quando l’allergia si manifesta soprattutto con il consumo dei cibi la diagnosi può non essere immediata e per accertarlo basta un patch test, applicando il nichel sulla pelle e osservando l’eventuale reazione.

Seguici su Facebook

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *